Olive Bianche 0,350 Kg, vetro, Di Russo Cosmo

New product

Costi di spedizione: TERRITORIO NAZIONALE (isole comprese) 10€

GRATIS per acquisti superiori a 70 € | » Per maggiori info, leggi QUI.

* * *

Pagamenti: Si accettano pagamenti tramite:

- CARTA DI CREDITO: Visa, Mastercard; oppure,
- BONIFICO BANCARIO (ANTICIPATO): intestato a OLIOCENTRICA SRLS, codice Iban: IT67H0623014700000040204194 | » Per maggiori info, leggi QUI.

12 Articoli

4,00 €tasse incl.

Olive Bianche 0,350 Kg, vetro, Di Russo Cosmo

 

* * *

Le Olive di Gaeta Bianche

Il territorio collinare di Gaeta, grazie alla sua morfologia, alla composizione del terreno (sabbioso/calcarea), al clima ventilato, mite e non troppo umido e alla vicinanza al mare, è da sempre famoso per la produzione di una particolare cultivar di oliva, la Itrana, una varietà a duplice attitudine e adatta dunque alla produzione sia di olio extra vergine sia di olive da tavola. La coltivazione dell’oliva Itrana conobbe una particolare diffusione nel Golfo di Gaeta soprattutto all’epoca del Ducato di Gaeta, quando dal fiorente porto partivano carichi di frutti destinati ai maggiori porti del Mediterraneo.

L’oliva di Gaeta da tavola si divide in due tipologie, bianca o nera.

La varietà è la stessa,si differenziano per il periodo di raccolta: appena iniziata l’invaiatura, quindi tra novembre e dicembre per le olive bianche, nei mesi successivi per quelle nere.

L’oliva bianca richiede un calibro elevato, superiore ai 18 mm: pertanto per la sua raccolta vengono selezionate solo le piante con un minor carico di frutti, ma di dimensioni maggiori. Entro 12 ore dalla raccolta  le olive vengono immerse in un bagno di acqua alla quale, dopo un periodo variabile dai 7 ai 15 giorni, viene aggiunto del sale marino.
A questo punto, le olive vengono immesse con la loro salamoia in apposite botti di stagionatura dove rimangono per 8-10 mesi, durante i quali si compie il processo di fermentazione e il prodotto diventa stabile. Solo a questo punto le nostre olive sono pronte per il confezionamento in vasi di vetro e la commercializzazione.

Il colore delle “bianche” di Gaeta in salamoia è un verde/oro con sfumature rosa pallido. Il sapore è vinoso, leggermente pungente, con note lattico/amarognole e un lieve profumo di mandorla. La consistenza è croccante, con la polpa che si stacca in modo netto dal nocciolo.


Possiamo gustarle al naturale come aperitivo, insieme a salumi e formaggi nel classico antipasto all’italiana o come gustoso ingrediente di sughi, salse, insalate e secondi piatti.

È nel 2008 che Cosmo di Russo, erede di una famiglia da generazioni dedita all’agricoltura, finiti gli studi decide di riavviare la coltivazione delle olive realizzando, insieme a papà Pasquale e al fratello Elio, l’unica azienda, all’interno del territorio comunale omonimo, a produrre le olive di Gaeta. Oltre alle olive bianche e nere in salamoia Cosmo produce anche olio extra vergine monovarietale di Itrana, olive mosce sottolio e creme di olive di Gaeta, sempre seguendo fedelmente lo slogan di famiglia “Territorio e Tradizione le radici dei nostri prodotti”.

Regione Lazio

Related Products